IMOLA RUGBY vs RUGBY JESI 1970

8 Maggio 2022
31 - 22
Tempo pieno

Dettagli

Data Ora League Stagione Match Day
8 Maggio 2022 15:30 Serie B - Campionato Italiano 2021/2022 08/05/2022

Risultati

TeamPunti totaliEsito
IMOLA RUGBY31Vinto
RUGBY JESI 197022Sconfitta

IMOLA RUGBY- JESI 1970 31-22

IMOLA: Martinelli, Giacomoni, Lazzari, Giacometti, Raffellini, Cioffi, Venturi, Magnani, Monterisi, Romano ©, Dal Prato, Salvatori, Ferrari, Morigi, Calderan. All. Morton. A disposizione: Poggiali, Olivato, Liverani, Tinacci, Marabini, Dal Pozzo.

JESI: Carosi, Velaj, Pulita, Fanesi, Marchegiani, Feliciani, Baioni, Piergirolami, Sandroni, Rodriguez Piaggesi, Marinelli A., Boria, Santini, Bruciaferri, Cappuccini. All. Greco. A disposizione: Bartolucci, Santini, Marinelli L.

MARCATORI: Morigi- trasformazione Cioffi, Calderan, Liverani- trasformazione Cioffi, Venturi, Cioffi- trasformazione Cioffi.

IMOLA- Che festa sia! Dopo una stagione di grandi sofferenze, condita da sole sconfitte, talvolta anche cocenti, l’Imola Rugby tira fuori gli artigli proprio nella partita più importante dell’annata, superando Jesi con il punteggio di 31 a 22 sul terreno amico dello “Zanelli-Tassinari”. Una vittoria al cardiopalma, giunta al termine di un’autentica battaglia sportiva, che rappresenta un giusto premio per Romano e compagni: nonostante le difficoltà e delusioni, derivanti in primis dall’altissima competitività del campionato e all’inesperienza rispetto alle altre compagini della rosa rossoblù (composta in larga parte da imolesi per di più giovanissimi, alla prima stagione in cadetteria), la squadra non ha mai mollato, mettendo in campo impegno e spirito di sacrificio in ogni occasione. Onore al merito anche allo staff tecnico capitanato da Sam Morton, la cui bontà del lavoro settimanale è testimoniata dai miglioramenti individuali e collettivi della squadra. L’andamento del match è stato a dir poco schizofrenico, sempre sul filo dell’equilibrio, con continui capovolgimenti di fronte: segno che le due compagini si equivalgono, come testimoniato dalla classifica (Jesi, non a caso, è penultima in graduatoria). Imola, infatti, è andata in vantaggio, prima di subire il rientro dei marchigiani, che hanno chiuso avanti la prima frazione. La ripresa, tuttavia, è stata tutta di marca romagnola: con cuore e carattere i padroni di casa si sono riversati nella metà campo ospite, trovando prima il vantaggio con Venturi al 78’, per poi chiudere definitivamente la pratica in pieno recupero grazie a Cioffi, per la fissando il risultato sul 31 a 22, per la gioia degli appassionati e tifosi accorsi allo “Zanelli-Tassinari”. Il successo ottenuto ai danni di Jesi consente così alla compagine rossoblù di vendicare il KO bruciante della gara di andata, e soprattutto salire a quota 4 punti in graduatoria, proprio a ridosso dei marchigiani (attualmente con 8 punti in classifica) e Formigine, prossima avversaria che riceverà Imola domenica 29 maggio.

Simone Santandrea (Vice allenatore Imola Rugby): Questa vittoria è una grande gioia per tutti, in primis per i ragazzi, ma in generale per tutta la società e il mondo Imola Rugby. la stagione è stata indubbiamente difficile, ma l’impegno non è mai mancato e siamo stati ricompensati. La partita con Jesi è stata molto avvincente ed equilibrata, penso che chi è venuto al campo si sia divertito. Abbiamo commesso qualche errore, paghiamo l’inesperienza in tante situazioni, soprattutto di vantaggio, ma la squadra ha dimostrato carattere e unità d’intenti. Ora puntiamo a concludere bene la stagione nelle prossime due partite, magari recuperando una o due posizioni in classifica”.

Serie B (girone 2), risultati 19° turno: Florentia-Rugby Parma 5-21, Rugby Roma-Highlanders Formigine 20-0, Giacobazzi Modena-Cus Siena 42-21, Imola-Jesi 31-22. Riposano: Livorno, Lions Amaranto.

Classifica: Rugby Parma 65, Livorno 57, Florentia 55, Rugby Roma 52, Giacobazzi Modena 42, Lions Amaranto 40, Cus Siena 30, Highlanders Formigine 14, Jesi 8, Imola 4. 

Leave a comment

Orari segreteria:
Martedì – Venerdì
18.30 – 20.00
Giovedì
17.30 – 19.30